• Coming Soon...

Il Blog di Lucy

10 brand di gioielli belli, etici e sostenibili da scoprire, sostenere ed indossare

Siamo solamente noi, o ultimamente non si fa altro che parlare di come essere più sostenibili ed etici, abbassare la propria impronta ambientale e riconnettersi con la natura?

Il mondo sta cambiando. E sta cambiando in meglio. Dunque, se siete curiosi come noi, che ne dite di strizzare insieme gli occhi e allungare le orecchie per vedere ed ascoltare cosa sta succedendo e, se volete, provare ad essere parte del cambiamento?

Il tema della moda sostenibile ed etica è oramai decollato. Fino a pochi anni fa i brand investivano poco e in maniera poco convinta sulla creazione di oggetti di moda etici e sostenibili. La scarsa qualità e impegno nel creare design originali, per quanto ci riguarda, si traducevano in acquisti poco convinti, se non addirittura per niente utili, quasi consumistici. Per fortuna oggi sembra essere tutto diverso.

Non solo moda sostenibile

Non solo indumenti sostenibili. L’attenzione di recente si è concentrata sulla produzione di gioielli. In particolare sull’eticità e sostenibilità del reperimento delle materie prime e della loro trasformazione nel prodotto finito.

L’estrazione dei metalli coinvolge spesso lavoratori sfruttati e malpagati e a volte anche minori. Allo stesso tempo risulta dannosa per l’ambiente. Ad esempio i diamanti e l’oro vengono estratti con l’ausilio di mercurio ed arsenico, un processo che è in grado di lasciare traccia sulla terra e colpire la vita animale, le piante e le comunità che abitano quei luoghi.

E proprio da queste nuove consapevolezze sono nati di rimbalzo nuovi brand, avidi di gestire in modo trasparente ed etico la loro attività.

Le nuove aziende, o quelle riconvertite ad un approccio più coscienzioso, puntano su materiali riciclati e non solo. Hanno capito, difatti, l’importanza di incoraggiare gli artigiani locali (soprattutto donne), aiutandoli nel loro processo creativo, fornendo loro paghe eque e dunque la possibilità di sostenere loro stessi e le loro comunità.

I nuovi brand

MADE TRADE

Dove. Portland, OR.

Chi sono. Cayley Pater e Andy Ives credono che un mondo migliore sia possibile perseguendo standard etici più elevati. Tutti i prodotti aderiscono a uno o più dei loro valori: eticità , sostenibilità, uso di tecniche tradizionali e antiche. Solo per citarne alcuni.

CATORIL LIFE

Dove. Santa Fe, New Mexico.

Chi sono. Materiali riciclati o eticamente e responsabilmente reperiti e trasformati. Per ogni pezzo venduto, per merito della loro collaborazione con The Eden Projects, vengono piantati 30 alberi .

MADE

Dove. Birmingham, UK.

Chi sono. Oggetti creati con metodi tradizionali e locali, da artigiani, che per merito del loro lavoro, hanno la possibilità di riscrivere la loro storia personale. L’uso di materiali rispettosi dell’ambiente e dell’ottone come materiale di recupero, completano la visione di questo brand.

ABLE

Dove. Nashville, TN.

Chi sono. ABLE è un brand che investe nelle donne. I gioielli vengono realizzati in Perù e in Etiopia da donne in fuga dall’industria del sesso. Per trasparenza le loro paghe sono pubblicate sul loro sito internet.

LOVIA

Dove. Helsinki, Finlandia.

Chi sono. Questo brand realizza la maggior parte dei suoi gioielli a partire da bronzo riciclato. Sul sito, per ciascun pezzo della collezione, sono disponibili delle schede dettagliate con informazioni sulla provenienza delle materie prime, su chi li crea e sul costo di realizzazione.

PEOPLE TREE

Dove. Londra, UK.

Chi sono. Operano dal 1991 nel settore della moda certificata Fair Trade. Ogni prodotto è realizzato secondo gli standard più rigidi in modo sostenibile ed equo lungo tutto il ciclo di realizzazione.

AKAMAE

Dove. Nord della Tailandia.

Chi sono. Connettono designer e artigiani rifugiati per creare collezioni a capsule.

WILD FAWN JEWELLERY

Dove. Londra, UK.

Chi sono. Emma Barnes crea design minimal e unici con oro e argento riciclati e in modo sostenibile.

NAMU

Dove. Mynämäki, Finlandia.

Chi sono. Questo brand utilizza pietre, che acquista da piccoli fornitori locali, provenienti dalle rocce finlandesi, il substrato roccioso più antico d’Europa. Anche la produzione è locale e le scatole utilizzate per le confezioni sono certificate per essere ecologiche. Il 10% dei proventi va in beneficenza.

ARTISAN AND FOX

Dove. Londra e Singapore.

Chi sono. Artigiani locali per un artigianato globale. Dalla vecchia città di Kabul ai laghi del Vietnam. Questo brand racconta le storie di vita degli artigiani con cui lavora, e la loro arte nella creazione di gioielli che durano.

Qual è il tuo preferito?

Bibliografia

Vanity Fair

Ecocult

Conscious Fashion

LOVE IT. SHARE IT.

brand gioielli etici, brand gioielli sostenibili, gioielli etici

Be Kind,
Be Creative,
Be Beautiful.

Lucy In The Box -  All rights Reserved 2018 Privacy Policy Cookie Policy