• Blog

The Last Call

“The Last Call” è un documentario del 2013, prodotto da Zenit Arti Audiovisive & Skofteland Film, regia di Luca Cerasuolo.

La trama è semplice: un gruppo di cinque scienziati del MIT, visionari poco più che ventenni, pubblica uno studio in cui si preannuncia la crisi ambientale. Si scagliano contro il sistema capitalista, la continua crescita della popolazione e l’uso sfrenato delle risorse. É il 1972.

Alla pubblicazione della ricerca, gli studiosi, capitanati dal torinese Aurelio Paccei*, vengono bullizzati dai media e dagli economisti, soprattutto quelli americani, reticenti di fronte alle loro tesi. Il Rapporto non sortisce dunque gli effetti sperati e, a quarant’anni di distanza, stiamo ancora cercando di capire se sia ormai troppo tardi per “l’ultima chiamata”.

Obiettivo della pellicola, è una restituzione storica del ruolo di Peccei, figura spesso dimenticata, che già prima degli anni ’60 cerca di promuovere alternative al modello economico basato sul concetto di crescita infinita in un mondo costituito da risorse limitate. L’imprenditore antifascista nel 1968 fonda il Club di Roma, una associazione non governativa che si incarica di chiedere ai ricercatori del MIT riscontri scientifici in merito alla necessità di un cambio di rotta, a riprova delle loro teorie economiche.

Sebbene i dati e le argomentazioni presentate nel documentario non siano particolarmente innovative, è un film che consiglierei perché credo mi abbia trasmesso qualcosa.

Innanzitutto incredulità nel pensare che già negli anni ’70 avevamo a disposizione tutti gli strumenti per fare qualcosa e nessuno ci ha creduto. Il problema sembrava così lontano che nessuno si è sentito in obbligo di agire. Anzi, economisti, giornalisti e Governi – con poche eccezioni – screditarono e sminuirono il Rapporto. Forse i tempi non erano maturi, gli effetti sull’ambiente troppo poco impattanti, i benefici troppo astratti. Era presto insomma.

Ora che scusa abbiamo? Non siamo passati ad un nuovo sistema economico e il senso civico da solo non basta. Non è cambiato nulla, solo che ora non c’è più tempo.

Forse aveva ragione Jonathan Safran Foer** nel definire la crisi ambientale anche una crisi della nostra capacità di credere.

* Aurelio Peccei. Torino, 4 luglio1908 – Torino, 13 marzo1984.

** Jonathan Safran Foer, Possiamo salvare il mondo prima di cena. Perchè il Pianeta siamo noi – 2019

Questa pubblicazione è il frutto di una collaborazione tra il nostro e il blog BIO beautiful. Quindi ringraziamo Sara per aver scritto questo contenuto per noi e per averne a sua volta ospitato uno nostro.

Vi lasciamo sotto i link alle sue pagine e vi invitiamo a seguirla!

BIO beautiful Blog

BIO beautiful Instagram

BIO beautiful Facebook

BIO beautiful Pinterest

BIO beautiful Youtube

last call, last call documentary, the last call, ultima chiamata, ultima chiamata documentario

Privacy Policy Cookie Policy
Puoi pagare con carta di credito o con il tuo account Paypal.
LUCY IN THE BOX DI CHIARA INTERLANDI 
VIA SANTA MARIA 13 - CARRARA MS 54033 - P.IVA 01410280455 - EMAIL: INFO@LUCYINTHEBOX.COM - TEL: +3905851886755
 ALL RIGHTS RESERVED 2020
Mini Cart0

Il carrello è vuoto